lunedì 18 gennaio 2016

Il centrotavola invernale

É domenica.
Il cielo è terso e splende il sole.
Vado in montagna.

Questo inizio anno 2016 non sarà certamente ricordato per le abbondanti nevicate ma i paesaggi sono ugualmente suggestivi.


Le camminate in montagna sono sempre divertenti: si respira aria buona, si vedono bellissimi panorami, si fanno incontri felici e non per ultimo si tonifica il fisico. Ma lo sono ancor di più se si è un DIY addicted, proprio come me.

I larici sono piante molto generose che durante l'inverno lasciano cadere sotto il peso della neve (e non, visti i tempi) i rami secchi ornati da piccole pigne.

E allora perché non raccoglierli? 
#instagramhousband ho una foto per voi.

                         

Il bello arriva appena rientrati a casa, quando si può disporre tutto il raccolto su un giornale aperto sul pavimento e con una tazza di thé caldo iniziare a creare.

La forma dei rametti di larice che ho raccolto si presta benissimo per realizzare un centro tavola in perfetto stile invernale, leggermente allungato così da non essere ingombrante.

The most beautiful thing that you can do during a winter sunny Sunday is a relaxing and regenerating walk in the mountains.
If you are a DIY addicted you also could turn into a wonderful and funny creating day.
Follow the picture below and enjoy.

Iniziamo.
Vi servono: forbici, fil di ferro, rose secche, un mandarino e del rosmarino fresco.

Legate i rami l'uno con l'altro avendo cura di disporre uniformemente le pigne e negli spazi vuoti inserite una rosa - i fiori freschi sono bellissimi ma poco longevi si sa, fateli seccare se potete così da poterli riutilizzare in occasioni come questa.


Affettate il mandarino disponete le fettine sottili su di un piatto e scaldatelo nel microonde. Per essiccare la frutta vi consiglio la funzione defrost per almeno 15 minuti. Vedrete che sorpresa, ero incredula anche io - guardavo il piatto girare come un pesce nell'acquario: esploderà? brucerà? si scioglierà? e invece funziona!!


Terminati i minuti aprite leggermente lo sportello, l'aria che filtra aiuterà le fettine di mandarino a seccare ulteriormente e il profumo di agrumi si disperderà per tutta la casa.

Passata una mezz'oretta potete disporre le fettine sul ramo aggiungendo il rosmarino fresco.
Non solo la vostra tavola sarà elegante ma anche profumata.










Nessun commento:

Posta un commento

Subscribe

È un'illusione che le foto si facciano con la macchina.... si fanno con gli occhi, con il cuore, con la testa. - Henri Cartier-Bresson -

Co-Hive

LIONS HOME

Instagram

Instagram