martedì 3 giugno 2014

CO-HIVE: spazio agli artigiani!

“Troverai sempre qualcuno disposto ad aiutarti nell'impresa di realizzare i tuoi sogni.” 

La frase con cui si concludeva uno dei post pubblicati su Lights on lo scorso anno suona oggi come una felice premonizione: Artigiani, Maker, Crafter, siete pronti a realizzare i vostri sogni? 
È nata in Italia una piattaforma dedicata agli artigiani, una piazza virtuale dove incontrarsi e la cui parola d’ordine è condivisione. 

Scopriamo di cosa si tratta a tu-per-tu con il team di CO-HIVE

Il prefisso “co” viene utilizzato sempre più spesso, come ci ricordano le parole co-working, co-housing, co-marketing, a testimonianza del fatto che le collaborazioni sono la forza della nostra generazione. Come nasce il vostro nome e qual è il suo significato? 
Il nome CO-HIVE nasce dalla fusione di due concetti, la collaborazione in senso "moderno", nata con lo sviluppo di internet e la messa in connessione tra loro di persone e professionalità di tutto il mondo e la collaborazione in senso primordiale e naturale, quella delle antiche botteghe, quella delle api, ovvero gli animali più laboriosi e produttivi. 
"Co" è un prefisso diretto che rimanda immediatamente al mondo del web e delle nuove tecnologie di condivisione ed interazione. 
"Hive" è l'alveare, il luogo in cui le api, artigiane per natura, collaborano tra loro costantemente per produrre il miele. 
L'alveare nella sua struttura a maglia esagonale è anche un insieme di piccoli luoghi in rete tra loro. Ed è proprio da questa forma che nasce il logo: un alveare, un cuore, un cubo, ovvero un luogo dove creare insieme con passione. 
Naming e design sono stati realizzati da Operaviva

Cos’è praticamente CO-HIVE? 
CO-HIVE è la piattaforma dedicata agli artigiani, ai maker, ai crafter, è un modo per condividere lo spazio lavorativo e gli strumenti del mestiere, per minimizzare i costi ed i rischi, ottimizzare i risultati, ma non solo, è anche scambio di competenze, conoscenze e professionalità
CO-HIVE permetterà l’incontro di professionalità e talenti, consentirà anche agli artigiani già operativi e strutturati di aprire le loro botteghe agli artigiani emergenti che si stanno avvicinando al mestiere o che già operano nell’ambito dei mestieri artigiani, ottimizzando quindi l’utilizzo delle attrezzature e degli spazi. 
La piattaforma vuole rappresentare la piazza virtuale in cui gli artigiani, i maker, i crafter entrano in contatto con l’obiettivo di incontrarsi di persona e provare a collaborare per realizzare insieme i propri sogni nel cassetto, avviare nuovi progetti di business, condividere ed aumentare i propri saperi. 
CO-HIVE è la COMMUNITY del SAPER FARE CONDIVISO! 

Chi può partecipare e cosa deve fare un artigiano interessato a far parte del progetto? 
CO-HIVE è una piattaforma aperta a tutti, chiunque può iscriversi e creare il suo profilo, non vi è alcuna limitazione, agli iscritti è chiesto solo di essere aperti alla condivisione ed avere voglia di sviluppare le proprie idee, sogni e progetti insieme agli altri. 

Cosa offrite agli artigiani che si iscrivono al vostro sito? 
L’iscrizione a CO-HIVE e la creazione del proprio profilo è gratuita, ciascun utente attraverso il suo profilo potrà mettere a disposizione di altri le proprie idee, le proprie competenze, collaborare con altri utenti per realizzare progetti ed avviare attività professionali; altresì, condividere il proprio spazio lavorativo, gli strumenti del mestiere e caricare online i propri progetti. 
Inoltre la piattaforma, nella sezione SERVIZI, metterà a disposizione degli iscritti, gli elementi base ed una serie di moduli personalizzabili tesi ad informare gli utenti sui requisiti minimi di conformità ed idoneità agli obblighi di legge, ai quali fare riferimento per condividere il proprio spazio lavorativo e gli strumenti del mestiere. 
Tali elementi base sono rivolti principalmente agli utenti che non hanno attività già avviate. Con questo servizio CO-HIVE vuole fornire informazioni utili per stimolare gli utenti a migliorare gli ambienti in cui vengono svolte le attività artigianali e facilitare l'interazione tra utenti aventi esigenze complementari o affini. Attraverso la documentazione consultabile e scaricabile gratuitamente, CO-HIVE vuole consentire alle persone aperte alla condivisione di intraprendere collaborazioni lavorative nel modo più corretto possibile ed in modo che possano rappresentare il primo passo verso l'attivazione di nuove realtà artigiane. 
A supporto degli utenti interessati a questa documentazione verrà attivato il servizio di Help Desk attraverso il quale gli utenti potranno chiedere consigli relativamente alle esigenze ed alle problematiche del “coworking artigiano”, con particolare attenzione alla sicurezza sul lavoro ed alle modalità più opportune per collaborare con gli altri utenti. 

Il vostro è un progetto tecnologicamente all’avanguardia e potenzialmente in grado di stravolgere le dinamiche di aggregazione fra Maker. Quali sono i vostri punti di forza? 
Ci sono sempre più persone che hanno voglia di trasformare la loro creatività nel loro lavoro e CO-HIVE in questo momento potrebbe rappresentare lo “strumento” per accelerare la nascita di interazioni e collaborazioni sia a sostegno dei mestieri più tradizionali che dell’artigianato digitale. 

Quali sono i vostri progetti futuri? 
Implementare tutte le funzionalità ed i servizi che abbiamo in mente e quindi contribuire attraverso la piattaforma allo sviluppo delle eccellenze artigiane. 

Informazioni utili per tutti quelli che vogliono partecipare al progetto. 
Tutti gli interessati al progetto possono entrare in CO-HIVE visitando co-hive.com e creando il proprio profilo. Per qualsiasi informazione, chiarimento o curiosità in merito a CO-HIVE è possibile contattarci all’indirizzo info@co-hive.com. 


Nessun commento:

Posta un commento

Subscribe

È un'illusione che le foto si facciano con la macchina.... si fanno con gli occhi, con il cuore, con la testa. - Henri Cartier-Bresson -

Co-Hive

LIONS HOME

Instagram

Instagram