lunedì 17 dicembre 2012

Decorare con Grazia

"L'Albero di Natale perfetto? Tutti gli alberi di Natale sono perfetti!"
- Charles N. Barnard-
Proprio così, ogni decorazione è speciale.

Essa porta in sé la magia del Natale: il calore della lana, il profumo dell’arancia essiccata e dello zenzero, l’aroma della cannella e quella sensazione unica di libertà che solo l’aria fredda e pungente sul volto sa regalare.

A noi Christmas addicted piace tutto del Natale: quello tradizionale e simbolico, ma anche quello paiettato, un po' superficiale e talvolta kitsch dei giorni d’oggi. La tradizione e l’anticonformismo si incontrano anche sulle frequenze radio: non facciamo gli snob, a noi piace cantare le canzoni di Natale di Frank Sinatra ma anche quelle di Lady Gaga con la stessa spensierata allegria.

Se dipendesse da me tutto l'anno ci sarebbe in casa un angolo decorato con addobbi natalizi. Una sorta di rifugio romantico dove rivivere quella sensazione di gioia: leggere un libro, bere una tisana, ascoltare della musica o semplicemente godere del morbido e caldo abbraccio che solo il Natale sa regalare.

Proviamo ad uscire dal tunnel del consumismo compulsivo, della ricerca sfrenata dei regali e degli addobbi.

Cerchiamo nelle nostre case, nei cassetti della nonna, nella scatola dei giochi nascosta sotto il letto. Diamo spazio alla nostra fantasia e soprattutto riscopriamo le nostre abilità. Divertiamoci a reinventare gli oggetti inutilizzati e trasformiamoli in regali fai-da-te e decorazioni artigianali.

Il Natale prenderà così un significato diverso, la nostra casa non sarà più il reparto natalizio di un centro commerciale, banale ed anonimo, ma un viaggio fra i nostri ricordi.

Leggendo la sezione Lifestyle di Grazia.it ho trovato l'articolo che fa al caso nostro: “Gli addobbi di Natale? Li crei tu!”

Quindi non ci resta che seguire i preziosi consigli di Grazia.it e creare insieme la palla di Natale Lights on.

1. Comprate in merceria le sfere di polistirolo della dimensione che preferite.
2. Bucatele da una parte all’altra con un filo di ferro.
3. Piegate il fil di ferro da un capo creando un anello.
4. Lasciate lungo l’altro capo in modo che possa servire da impugnatura per poter maneggiare al meglio la sfera.
5. Verniciate la palla con uno smalto bianco perlato (se riuscite non fatevi anche la manicure..)
6. Procuratevi un cd, magari uno dei vostri preferiti che conservate da anni (meglio se non funziona più: potreste dargli una degna sepoltura).
7. Con un paio di forbici tagliatelo a pezzettini
8. Prendete un filo argentato, lungo a sufficienza da poterlo avvolgere alla palla ed incollatelo con della colla vinilica (assicuratevi solo alla fine di poter staccare le dita dalla palla).
9. Applicate della colla modello Attak ai frammenti specchiati del cd ed incollateli sulla sfera lasciandovi guidare dalla spirale disegnata con il filo argentato.
10. Tagliate l’altro capo del filo di ferro, ripiegandolo verso la palla così da bloccarlo.
11. Legate un filo argentato al cerchietto precedentemente creato.
12. Intrecciate alla base un nastro di seta o raso per creare un fiocco.

Nessun commento:

Posta un commento

Subscribe

È un'illusione che le foto si facciano con la macchina.... si fanno con gli occhi, con il cuore, con la testa. - Henri Cartier-Bresson -

Co-Hive

LIONS HOME

Instagram

Instagram