sabato 1 dicembre 2012

Materials become jewelry

Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell’avere nuovi occhi.


 Marcel Proust


Ci sono oggetti che racchiudono una storia per chi la vuole ascoltare.
Adagiati sulle bancarelle dei mercatini, nel soffio di un mastro vetraio, negli scaffali di un negozio equo e solidale sembrano solo semplici materiali ma quando vengono scelti con cura, selezionati e conservati con l’idea di diventare parte di qualcosa di bello, essi ci raccontano un viaggio che parte da lontano ed arriva nelle mani di una donna che saprà portarli a nuova vita.
Su di un antico tavolo di legno ci sono vetri dai colori striati e stoffe di lana, pizzi e ceramiche che lei stessa trasforma. C’era un ordine iniziale che viene presto stravolto non appena si accinge a mostrarmi la mole di materiale con cui lavora: pezzi semilavorati, perle e creazioni di vetro che lei stessa commissiona ad artigiani del settore.
Maura, coltiva questa passione da 25 anni e l’entusiasmo con cui mi introduce le sue opere è secondo solo al suo impegno nell’organizzare la propria giornata, cercando di incastrare tutti gli impegni, dedicando il giusto tempo a tutti.
Ma poi quando arriva la sera, il mondo rimane fuori dalla piccola mansarda in cui crea le sue collezioni. Maura dà uno sguardo al tavolo di legno ed inizia a infilare sfere di vetro in maglie di tessuto colorate: viene da sé l’opera come un flusso di coscienza che rilassa la mente e quieta il corpo. Ora i pezzi hanno intrapreso ancora un nuovo viaggio e attraverso le mani di Maura sono pronti a diventare collana.




Follow my blog with Bloglovin

Nessun commento:

Posta un commento

Subscribe

È un'illusione che le foto si facciano con la macchina.... si fanno con gli occhi, con il cuore, con la testa. - Henri Cartier-Bresson -

Co-Hive

LIONS HOME

Instagram

Instagram